Il cliente, ferma restando la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria, ha facoltà di inoltrare reclamo per iscritto all’intermediario o all’impresa preponente. Le modalità e i recapiti della funzione aziendale competente per ciascuna Impresa sono riportati nel Fascicolo Informativo di polizza consegnato prima della sottoscrizione. I reclami inoltrati per il tramite dell’intermediario dovranno seguire le seguenti modalità ed essere indirizzati ai seguenti recapiti: lettera raccomandata all’indirizzo dell’Agenzia oppure email certificata alla casella di posta elettronica “pec” dell’Agenzia.

Qualora non dovesse ritenersi soddisfatto dall’esito del reclamo o in assenza di riscontro da parte dell’intermediario o dell’impresa entro il termine massimo di quarantacinque giorni, il cliente può rivolgersi all’IVASS, Servizio Vigilanza Intermediari, Via del Quirinale n. 21 – 00187, Roma, allegando la documentazione relativa al reclamo trattato dall’Intermediario o dall’impresa. Il reclamante ha la possibilità, in caso di mancato o parziale accoglimento del reclamo, di rivolgersi all’Autorità e ai sistemi alternativi di risoluzione delle controversie previsti a livello normativo o convenzionale.

La procedura per la presentazione dei reclami in caso di rapporti di libera collaborazione, ai sensi dell’art. 22, comma 10, D.L. 179/2012 convertito in L. 221/2012 è la seguente: lettera raccomandata o posta elettronica certificata all’Intermediario emittente o analoga modalità indirizzata al competente servizio della Compagnia che ha emesso la polizza, i cui estremi sono riportati nel Fascicolo Informativo del contratto, consegnato prima della sottoscrizione.

COMPAGNIA

RECAPITO UFFICI RECLAMI

INDIRIZZO

ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Email: benvenutinitaliana@italiana.it Via Marco Ulpi​o Traiano 18, 20149 Milano
ARAG SE Email: servizio.reclami@arag.it Viale del Commercio 59, 37135 Verona (VR)